In offerta!

Crema Riscaldante – Termocrema – 250 ml

(1 recensione del cliente)

20.00 +IVA

 SPESE DI SPEDIZIONE 
  • Le spese di spedizione in zona Roma sono gratuite
  • Le spese di spedizione in altre zone d’Italia sono di 15.00 €

MODALITÀ DI PAGAMENTO

  • PayPal
  • Bonifico Bancario

Disponibilità: 19 disponibili

Categoria:

La Termocrema Archè è un prodotto professionale che favorisce il riscaldamento prima di un evento sportivo impegnativo rilasciando nel tempo il calore e mantenendolo costante.

QUANDO UTILIZZARLA

Utilizzabile dal Fisioterapista, durante le fasi della ginnastica rieducativa, e dal Massoterapista per meglio preparare le masse muscolari prima dell’evento sportivo.

Non richiede un massaggio prolungato in quanto facilmente assorbibile.

Specifico quando si desidera un’immediata risposta funzionale o sia necessario un riscaldamento preventivo della muscolatura scheletrica per assicurare un apporto di sangue ed enzimi specifici ottimali:
– prima di un evento sportivo impegnativo o di una seduta di esercizi ginnici per la rieducazione di un arto o muscolo,
– dopo un periodo medio-lungo di immobilità totale o parziale.

Può sostituire efficacemente i più comuni prodotti antireumatici

Crema conduttiva neutra per l’uso delle apparecchiature diatermiche.

Preparato emolliente e idratante a elevato potere conduttivo, formulato per favorire il rendimento ottimale nei trattamenti diatermici capacitivi e resistivi.

Non lascia residui.

LE SOSTANZE IMPIEGATE

Estratto fluido di Capsico
Estratto fluido di Canfora
Metilnicotinato
Olii essenziali di Lavanda e Menta

1 recensione per Crema Riscaldante – Termocrema – 250 ml

  1. MD riabilitazione di Mezzogori Daniele

    Nel corso degli anni ho provato, testato, consigliato varie tipologie di Termocrema; ma le caratteristiche che le rendevano a me favorevoli erano veramente trascurabili. La Termocrema della linea Archè, al contrario, risulta molto equilibrata, si stende bene sulla superficie corporea e rappresenta un importante indicatore delle contratture, evidenziando un mancato assorbimento nelle zone contratte ed ischemiche; permette inoltre di individuare e mappare le parti da trattare rispetto alle zone decongestionate. A tal proposito si riscontra un miglioramento dello scorrimento ematico con produzione di calore; questa funzione determina una migliore velocità di scorrimento attraverso i vasi.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *